Crema di ceci e gamberi

January 21, 2018

Un piatto elegante, facilissimo da preparare e di sicuro successo 

 

 

 

RICETTA PER 4 PERSONE

 

  • 500 gr di ceci lessati se non avete tempo vanno bene anche quelli in scatola 

  • 2  spicchio di aglio

  • 1 rametto piccolo di rosmarino

  • 1/2 lt di brodo vegetale

  • 8  code di gambero sgusciate

  • 4 cucchiai di olio evo

  • 1/2 bicchierino di cognac

 

 

Mettete i ceci secchi ad ammollare in acqua fredda per una notte intera. Scolateli dall’acqua, fate scaldare abbondante acqua leggermente salata e fate cuocere i ceci fino anche saranno morbidi (se usate i ceci in scatola saltate il passaggio, ma scolateli dal loro liquido e sciacquateli sotto l'acqua corrente) .

Mettete tre cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella insieme all’aglio tagliato a metà e il rosmarino e fate insaporire qualche minuto. Mettete a cuocere i ceci cotti e scolati dall’acqua e fate saltare per una decina di minuti. Togliete i ceci dal fuoco e passateli nel mixer oppure con un frullatore ad immersione aggiungere del brodo per ottemere una consistenza cremosa.. Unite un cucchiaio di olio, sale e pepe e mescolate bene.

Lavate i gamberi, privateli del filo nero intestinale.

Fateli rosolare per 5 minuti in padella con l’aglio in camicia, sale e pepe e 2 cucchiai di olio.

Bagnate con il brandy.

Continuate la cottura a fuoco dolce fin quando il brandy sarà totalmente evaporato.

Versate la vellutata in piatti fondi.

Adagiate in ogni piatto  2 code di gambero, un filo di olio a crudo, una spolverata di pepe macinato.

Decorate con delle fette di pane bruscato e versare sulla vellutata un po' di condimento avanzato della cottura dei gamberi.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza